Calamari con patate

Questa ricetta costituisce un secondo piatto completo, avrete già nel piatto sia le proteine che i carboidrati necessari a trasformare una preparazione in piatto unico.

Per realizzare questa ricetta non avrete bisogno di essere grandi esperti di cucina, in più la cottura sarà completamente appannaggio del forno, quindi non dovrete nemmeno a starvi a preoccupare più di tanto. Provate e fateci sapere se i calamari cucinati in questo modo vi sono piaciuti.

Ingredienti

  • CALAMARO 500 gr
  • PATATE 1,5 kg
  • OLIO DI OLIVA 100 ml
  • SPICCHIO DI AGLIO 2
  • SPEZIE MISTE 1 cucchiaio da tavola
  • PREZZEMOLO 1 ciuffo
  • SALE q.b.
  • PEPE NERO q.b.

Preparazione

  1. Sbucciate ed affettate finemente le patate e disponetele in un unico strato in una pirofila da forno.
  2. Pulite, lavate ed affettate i calamari in striscioline di 2 cm; quindi disponete anch’essi in un unico strato sopra le patate.
  3. Condite con il prezzemolo, l’aglio tagliato grossolanamente, il sale e il pepe.
  4. Realizzate un ulteriore strato con le patate rimanenti, cospargetele di prezzemolo, salate e condite con un giro d’olio.
  5. Coprite la teglia con della carta alluminio (deve essere cotto in una teglia coperta così che i calamari rimangano succosi e non necessitino di brodo) e cuocete in forno a 220°C per circa 45 minuti.
  6. Servite con le patate e un’insalata di stagione, se piace.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo cookie per l'analisi dei dati dei nostri visitatori, per migliorare il nostro sito Web, mostrare contenuti personalizzati e offrire un'esperienza di navigazione eccezionale. Per ulteriori informazioni sui cookie utilizzati aprire le impostazioni.